Consigli su Pisa

Pubblicato il Pubblicato in dintorni

Amo Pisa, è la mia città.

È la famosa Torre Pendente che rende Pisa conosciuta il tutto il mondo, ma la città offre anche molte altre cose interessanti da vedere.

Arrivando nella bellissima Piazza dei Miracoli, l’occhio viene indubbiamente catturato dalla Torre e, non possiamo negarlo, l’esperienza di salire sulla sua cima è incredibile  potete acquistare i biglietti anche in anticipo!

Una volta apprezzata la Torre di Pisa da ogni angolazione ( non dimenticate la classica foto in cui fingete di sorreggerla…), continuate la vostra visita agli altri bellissimi monumenti della Piazza: la Cattedrale e il Battistero. Lungo il perimetro della piazza troverete anche il Camposanto, Il Museo dell’Opera del Duomo e il Museo delle Sinopie.

Ma non fermatevi qui!

Da non perdere una bella passeggiata lungo l’Arno (con fermata alla Gelateria De’ I Coltelli) passando poi anche dalla zona del vecchio mercato fino a Piazza dei Cavalieri, luogo in cui un tempo si accentrava il potere della città e poi sede dell’ Ordine Cavalieri di Santo Stefano e alla dantesca Torre dell’orologio. Nel Palazzo della Carovana affacciato sulla piazza si trova inoltre la prestigiosa Scuola Normale di Pisa.

Un’altra cosa da non perdere a Pisa? La cecina ovvero una sorta di torta salata molto sottile fatta con sola farina di ceci, olio, sale e acqua. Si mangia da sola o dentro ad una focaccina, con o senza delle melanzane sott’olio. Una vera golosità! Se invece preferite un pranzo tipico meno veloce provate l’Osteria San Paolo vicino alla graziosa Chiesa della Spina..hanno un ottimo olio ^_^

In Giugno a Pisa ricorrono degli eventi tradizionali legati alla celebrazione del santo patrono della città, San Ranieri, e che fanno parte del cosiddetto “Giugno Pisano”. Se vi trovate a Pisa in questo periodo non perdetevi in particolare la Luminara e la sua magica atmosfera, la Regata di San Ranieri ed il Gioco del Ponte.